Un matrimonio molto vintage in un antico castello

Nella riserva naturale di Campo de Madrid, si trova il Palacio de Misión, un edificio unico a forma di castello. È perfetto per qualsiasi tipo di celebrazione e offre una vasta gamma di piatti ispirati alla cucina tradizionale.

Situato nel vecchio padiglione di Cáceres, le strutture sono decorate come un’antica dimora della città dell’Estremadura. Questo è stato il luogo scelto da Noelia e Javier, la nostra sposa e lo sposo, rendendo questo giorno un matrimonio vintage e non convenzionale.

Noelia, la sposa, vestita con un abito non tradizionale. Ha scelto un abito a due pezzi, dall’INLOVE Atelier dei sarti da donna, composto da una camicetta e una gonna lunga.

La camicetta aveva le maniche a palloncino in una tonalità biancastro e alcune piccole increspature sul davanti, mentre la gonna aveva sottili linee orizzontali dappertutto. L’outfit si è distinto per lo stile antico grazie al suo colore grigio fiammato, che si abbinava perfettamente all’abito da sposo.

Lo sposo ha scelto uno smoking grigio con una camicia bianca e dettagli neri come scarpe, bottoni e cravatta. Tutto dal famoso protocollo degli specialisti .È importante menzionare il trucco della sposa, che si distingue davvero con i suoi occhi neri fumosi e le labbra naturali, con un po ‘di lucentezza, al fine di focalizzare tutta l’attenzione sui suoi occhi.

Per quanto riguarda l’acconciatura di Noelia, consisteva in una coda bassa

 che era stato precedentemente arricciata per dargli volume e lasciare anche alcune piccole onde su entrambi i lati del viso

Per l’acconciatura, il trucco e l’abito della sposa, l’atelier incaricato era INLOVE.

Questi preparativi prima della cerimonia venivano eseguiti mentre la sposa indossava una camicia da notte molto atipica della  sarta, con una scollatura a V unita da due strisce orizzontali e maniche lunghe che lasciavano scoperte le spalle.

Sai come questi sposi hanno fatto impressione? Certo, col mazzo di fiori. Gli steli del bouquet erano tenuti insieme da lunghi nastri nei toni del grigio, bianco e nero.

I fiori consistevano in grandi rose bianche e altre più piccole in un tono più giallastro, così come grandi peonie rosa chiaro, il tutto accompagnato da piccole foglie verdi.

Ma aspetta, c’è di più, come nel bouquet stesso c’erano anche diverse piume che lo rendevano ancora più unico. Questo risultato impeccabile è stato reso possibile dall’atelier de las flores.

Per quanto riguarda gli inviti di nozze, con le loro lettere corsive, carte invecchiate e buste grigie, hanno seguito lo stesso stile tradizionale dell’anello di fidanzamento, con una grande perla centrale e piccole pietre complementari e decorative a forma di fiori.

La wedding planner Natalia Ortiz era incaricata di organizzare questo matrimonio, mentre il fotografo Kseniya Bunets ha catturato queste foto splendide.

Gli sposi diversi e unici hanno dato al giorno del loro matrimonio molta personalità e stile senza perdere la classe e l’eleganza che derivano dallo vecchio stile.

Leave a Reply

*

CISA ebook ICBB test software Masks KN95 Mask