Emozioni a fior di pelle al matrimonio di Shelly & Nick!

Madrid, quella città che ti aspetta sempre per vivere qualsiasi idea folle che ti passa per la mente. Madrid, quella città che ti offre l’opportunità di vivere esperienze indimenticabili per il resto della tua vita. 

Che si tratti del numero di quartieri diversi, dei ristoranti pieni di buona gente, di storia o di cultura, Madrid fa volare chiunque vi salga a bordo.

Per questo la città è diventata anche meta di matrimoni, sia di nazionali che di stranieri. È una scommessa piena di classe, stile e un sacco di glamour, e a dirlo sono Shelly e Nick, i nostri sposi che hanno celebrato il loro matrimonio a Madrid.

Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz

Salendo ampie scale, camminando su grandi tappeti e tra le meravigliose sale d’epoca, come le sue sale con i biliardi francesi, le maestose sale da ballo e i singolari elementi architettonici. Non vi pare una completa opera d’arte per sposarsi?

Non solo per la cerimonia, ma anche per il banchetto hanno scelto questo emblema architettonico dove hanno assaggiato i migliori piatti in una sala da pranzo rivestita di in legno, con lampadari di cristallo e bronzo, con arazzi paesaggistici dell’epoca e persino con gli arredi originali del 1910!

Per la decorazione di questi spazi bastava applicare semplicità e classicismo attraverso grandi mazzi di fiori bianchi con foglie verdi disposti sull’altare.

Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz

Le stesse rose bianche con le loro foglie verdi formavano i centrotavola, posti su un vassoio di bronzo e accompagnate da due grandi candele bianche poste all’interno di grandi vasi di cristallo.

Nella tavola degli sposi il centrotavola si distingueva per avere le quattro le quattro lettere che formavano la scritta LOVE in rosso, quindi diverse da quelle del resto degli ospiti.

Anche le tovaglie e i tovaglioli erano di colore bianco, così come le stoviglie, ad eccezione delle posate in argento e dei bicchieri di cristallo.  

Alcuni dettagli che hanno fatto la differenza sono stati i menù, stampati su carta kraft, e l’insegna di benvenuto agli ospiti su una grande tavola di legno, anch’essa decorata con rose bianche e foglie verdi caratteristiche del grande giorno, con i nomi degli sposi e la data del matrimonio. Così come il tavolo allestito per gli ospiti che volevano lasciare le loro lettere o prendere la loro bomboniera

Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz

Per quanto riguarda l’abito principale della sposa, consisteva in un abito a sirena con un elegante strascico, completamente ricamato con motivi floreali e con una scollatura a cuore che lasciava scoperta anche la schiena. Questo design è stato scelto per la cerimonia e il banchetto. 

Ma Shelly ha continuato a brillare! Per la festa successiva ha scelto un design completamente diverso: un abito pieno di paillettes color bronzo che formavano un motivo su sfondo bianco, con scollo a V e spalline sottili. Perfetto per ballare tutta la notte!

In entrambe le opzioni il la pettinatura era la stessa: un raccolto basso con due ciuffi sciolti su entrambi i lati del viso. La pettinatura è poi stata decorata con una fila di fiori bianchi e rosa e piccole foglie verdi. 

Il tono bronzeo del secondo abito di Shelly si abbinava perfettamente all’abito dello sposo, Nick, che ha scelto un abito marrone con dettagli e tasche in un marrone più scuro, come i pantaloni. Il tutto accompagnato da un papillon dello stesso colore.

I fotografi di Aljosa Petric hanno catturato tutto il divertimento, e nelle foto si vede perfettamente che si è trattato di un matrimonio in cui l’emozione e le risate erano assicurate.

Natalia Ortiz è stata la Wedding Planner che ha permesso che tutto andasse alla perfezione, proprio come avevano sognato gli sposi. A Weddings and Events Natalia Ortiz continuiamo a realizzare i sogni!

Viva l’amore!

Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz Madrid destination wedding - Weddings and Events by Natalia Ortiz

Leave a Reply

*